La ginnastica

La Ginnastica è uno sport tecnico che richiede un elevato impegno muscolare ed è, soprattutto, uno sport completo in quanto attiva tutti i distretti muscolari.In questa attività vengono privilegiate doti quali la forza, la coordinazione, la destrezza, l’equilibrio, la velocità, la scioltezza e il senso del ritmo, mezzi fondamentali per la costruzione di uno schema motorio adatto allo svolgimento di qualsiasi altra disciplina sportiva.

La preparazione di base è così ampia e profonda da offrire a chi la pratica un generale miglioramento delle capacità motorie, indipendentemente se potrà o no diventare un campione.

E’ un cosiddetto sport di destrezza in quanto la dote principale è quella coordinativa e la destrezza occupa una posizione particolare in seno alle varie qualità fisiche. La destrezza è la capacità di essere padroni di coordinazioni complesse di movimento, di poter apprendere e perfezionare rapidamente abilità di movimento e di utilizzare razionalmente queste abilità ed opportunamente adattarle in relazione alle esigenze di una situazione mutevole.

La ginnastica è uno sport che dà molte soddisfazioni, il riuscire a addomesticare il proprio corpo a sentire delle sensazioni sconosciute e quindi ad affrontare ostacoli apparentemente difficili da superare è molto gratificante a tutte le età.

Proprio perchè è una disciplina sportiva che richiede molte qualità e molto impegno ha come fondamento delle regole ben importanti per lo sviluppo motorio-educativo del ginnasta, tra le quali:

- arrivare in palestra con puntualità.

- Legarsi i capelli, in quanto durante salti e elementi ginnici potrebbero diventare un ostacolo visivo.

- Abbigliamento adeguato:il body è l'indumento utilizzato da tutte le ginnaste in quanto non ingombrante e permette agli insegnanti di correggere le posture e osservare gli atteggiamenti del corpo.

- I genitori devono lasciare i figli senza sostare a guardare le lezioni, in quanto uno tra gli obiettivi di questa disciplina è anche aumentare l'autonomia del bambino. In più se il ginnasta si distrae per guardare i genitori può infortunarsi.

- È importante chiedere all'insegnante di poter andare in spogliatoio in modo da mantenere sempre la situazione sotto controllo.

 

Queste sono poche regole ma sono LE REGOLE fondamentali richieste da questa disciplina